CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ACCREDITATO PRESSO LA REGIONE MOLISE
Via Cavour n°26 - 86100 Campobasso (CB) - Tel E Fax 0874418486 - P.I. 00971410709
            
SEGUICI SU
            

CASA
CHI SIAMO
AREE DI ATTIVITA'
FORMAZIONE
LAVORA CON NOI
NOVITÀ
BACHECA
V.K.R.S.
NOTIZIARIO
CONTATTI

ALESSANDRO il Grande

Poiché molti uomini politici e filosofi gli erano venuti incontro e si congratulavano con lui, Alessandro sperava che facesse la stessa cosa anche Diogene di Sinope, il quale soggiornava nei dintorni di Corinto. Ma siccome quello, avendo pochissima considerazione di Alessandro, passava il tempo nel Cranèo  (ginnasio di Corinto), egli stesso si diresse verso di lui; Diogene si trovava sdraiato al sole. E si tirò un po' su a sedere, poiché stavano venendogli incontro tanti uomini, ed osservò attentamente Alessandro. Poiché quegli, salutatolo e rivoltagli la parola, gli chiese se per caso avesse bisogno di qualcosa, Diogene rispose: "Sì: spostati un po' dal sole". Si dice che perciò Alessandro sia stato così colpito ed abbia a tal punto ammirato, pur disprezzato, l'orgoglio e la grandezza d'animo di quell’uomo, che, mentre quelli del suo seguito, allontanandosi, lo deridevano e lo sbeffeggiavano, affermò: "E invece io, se non fossi Alessandro, vorrei essere Diogene".